Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php on line 252

Warning: strtotime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php on line 265

Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php on line 252

Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php on line 252

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php:252) in /tmp/tpl-lightweight-header-847d95f8bd360b3bd0138ecd451a67e5.php-stage2 on line 4

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/project-web/coolplayer/htdocs/phorum/include/format_functions.php:252) in /tmp/tpl-lightweight-header-847d95f8bd360b3bd0138ecd451a67e5.php-stage2 on line 6
prova della mia nemesi ossea
Welcome! » Log In » Create A New Profile

prova della mia nemesi ossea

Posted by xiaoxiangyu 
prova della mia nemesi ossea
January 29, 2018 08:12AM
Il mio mantra di tre parole per chiunque corresse con una borsite sarebbe stato scarpe, calze, yoga. A prescindere dai potenziali problemi sopra menzionati, i corridori con brio hanno la tendenza all'iperpronazione, quindi è fondamentale avere i piedi adeguatamente valutati e trovare una scarpa larga abbastanza da ospitare l'Adidas Zx 750 Damesalluce e abbastanza stabile da supportare il collo del piede . Sono rimasto inorridito quando la commessa del mio negozio locale ha chiesto di guardarmi i piedi - non sono una bella vista - ma significava che era immediatamente in grado di restringere la mia scelta di scarpe a due o tre stili. Fino a quel momento avevo corso con allenatori ampi ma instabili, grazie a lei ho scoperto la scarpa di Saucony Omni, che mi ha visto comodamente attraverso due mezze maratone e una mazzetta di 10k nell'ultimo anno, senza che la mia borsite avesse un solo blister.

Trovo anche che la mia scelta di calzino influisce davvero su quanta pressione possa sopportare l'alluce - Le calze di Groundhog sono piacevoli da indossare in quanto sono anti-blister ma anche sottili e molto leggere. Perversamente, più la calza è imbottita, più la trovo scomoda, Nike Janoski Womensforse perché i bordi dei miei piedi sono così sensibili a qualsiasi millimetro aggiunto. Recentemente ho iniziato a indossare calze a pelle doppia Hilly. Anche se i miei piedi sembravano soddisfatti in loro più di sei miglia lo scorso fine settimana, il tempo dirà se possono sopportare la prova della mia nemesi ossea.

Un infortunio alla caviglia che mi ha portato fuori per otto settimane mi ha fatto capire che l'alluce stava influenzando la mia postura e quindi altre articolazioni. Lo yoga è stato il mio salvatore - non solo trovo di correre meglio in ogni caso se lo yoga fa parte della routine settimanale, ma mi consente anche di concentrarmi su tratti che rafforzano e riallineano la caviglia e il ginocchio. Non toglie il dolore, ma mi dà la consapevolezza quando corro di come sto atterrando e se il mio ginocchio è posizionato Nike Air Force 1 Femme correttamente sopra la mia caviglia.Nike Air Max Jewell Damen è difficile descrivere la sensazione, ma anche lo yoga mi fa sentire più rilassato sui fianchi e mi ha aiutato a correre in un modo meno rigido e più cedevole.

Odio la mia alluce, e così corro. Sono ancora più determinato a farlo dopo aver scoperto che sono nella migliore compagnia - Paula Radcliffe l'ha rimossa nel 2009 e ha vinto la mezza maratona di New York dopo la ripresa. Col tempo, lo farò rimuovere, sapendo che questo significherà praticamente iniziare l'allenamento da zero. Nel frattempo, però, corro.
Author:

Your Email:


Subject:


Spam prevention:
Please, enter the code that you see below in the input field. This is for blocking bots that try to post this form automatically.
 **     **  ********   **     **  ********  ********  
 ***   ***  **     **   **   **   **    **  **     ** 
 **** ****  **     **    ** **        **    **     ** 
 ** *** **  ********      ***        **     **     ** 
 **     **  **           ** **      **      **     ** 
 **     **  **          **   **     **      **     ** 
 **     **  **         **     **    **      ********  
Message: